Spaghettini Con Zucchine, Acciughe E Pangrattato

Il pangrattato è italiano per il pangrattato – briciole croccanti e tostate che fanno un condimento geniale per verdure, insalate, pasta e brunchy piatti a base di uova del fine settimana. È un ottimo modo per utilizzare ogni pezzo di pane perfettamente buono. In questa ricetta, sostituisci le zucchine con cavolfiori, broccolini o verdure a foglia verde come cavolo nero o cavolo nero.

tempo:
meno di 30 minuti
serve:
4 persone

Ingredienti

300 g di spaghettini
3 zucchine, tagliate finemente
6 filetti di alici, fatti a pezzi
1 cucchiaio di foglie di menta
2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
2 cucchiai di parmigiano grattugiato finemente
1 limone, per servire

Per il pangrattato

4 fette grandi e spesse di lievito naturale raffermo (se il pane non è abbastanza stantio, strappalo in piccoli pezzi e asciugalo prima in un forno basso per 20 minuti)
2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
mezzo spicchio d’aglio, finemente grattugiato
1 cucchiaio di scorza di limone grattugiata
pizzico di peperoncini secchi
3 cucchiai di prezzemolo tritato finemente

Metodo

1. Per preparare il pangrattato, rimuovere le croste e strappare il pane in piccoli pezzi. Whiz brevemente a una briciola grossolana in un robot da cucina. Scaldare l’olio d’oliva in una padella, aggiungere le briciole e cuocere, mescolando bene, fino a doratura. Togliere dal fuoco e aggiungere l’aglio, la scorza di limone, il peperoncino e il prezzemolo, mescolando bene.

2. Cuocere la pasta in acqua bollente e salata fino al dente.

3. Far cadere le zucchine nell’acqua bollente della pasta, riportarle a ebollizione per 30 secondi, quindi scolarle insieme.

4. Lancia la pasta e le zucchine con le acciughe strappate, la menta, una buona dose di olio extra vergine di oliva e un cucchiaio di briciole.

5. Dividi tra le ciotole e spargi generosamente con parmigiano e briciole rimanenti. Servire con spicchi di limone per spremere.

Colpo Di Tonno Con Cracker Di Riso

Il poke (pronunciato pok-kay) è un piatto hawaiano di influenza giapponese a base di tonno ahi crudo, tradizionalmente servito tritato e gettato con il limu locale (alghe) e il kukui macinato (candlenuts). È un modo divertente e informale di servire tonno, salmone o kingfish freschissimi come primo piatto o con riso fritto piccante come piatto principale. Ed è facile da realizzare.

Tempo:
meno di 30 minuti
Servi:
4 persone

Ingredienti

500 g di tonno pinna gialla di sashimi
2 cucchiai di salsa di soia
2 cucchiai di mirin
2 cucchiai di aceto di riso o succo di limone
1 cucchiaio di salsa Sriracha o peperoncino sambal, a piacere
1 cucchiaino di olio di sesamo
1/2 cucchiaino di peperoncino in scaglie
1 cucchiaino di sale marino
2 cipollotti, tritati finemente
1 cucchiaio di semi di sesamo tostati
Cracker di riso giapponesi per servire

Metodo

1. Taglia il tonno in pezzi di 1 cm e aggiungi soia, mirin, aceto di riso, salsa al peperoncino, olio di sesamo, scaglie di peperoncino e sale marino. Mescolare bene, mescolando con le mani fino a quando non sarà ben ricoperto, e conservare in frigorifero per 10 minuti.

2. Per servire, aggiungere le cipolline e mescolare leggermente. Cospargere con semi di sesamo e servire con cracker di riso, cracker di gamberi o foglie di lattuga.

Patate Al Vapore Con Acciughe, Prezzemolo E Burro Al Limone

I kipflers sono davvero una bella patata da degustazione, soprattutto quando sono giovani e semplicemente bolliti.

Tempo:
meno di 30 minuti
Servi:
4 persone

Ingredienti

1 kg di patate kipfler piccole, lavate, con la buccia
100 g di burro non salato
mazzetto di prezzemolo
5 filetti di alici
1 limone
sale marino qb
1 cucchiaino di pepe nero macinato

Metodo

1. Metti una grande pentola d’acqua sul fornello e porta ad ebollizione. Aggiungi un paio di pizzichi di sale marino e fai bollire le patate kipfler a fuoco medio per circa 20 minuti o fino a quando saranno teneri.

2. Metti il burro in una ciotola e lascialo ammorbidire. Tritare finemente i filetti di prezzemolo e acciuga e rimuovere la scorza di un limone con un micropiano. Aggiungi le alici tritate, il prezzemolo e la scorza di limone al burro, aggiungi un buon pizzico di sale marino e un cucchiaino di pepe nero appena macinato. Mescolare bene il burro.

3. Quando le patate sono tenere, scolarle e metterle in un piatto da portata. Aggiungi il burro aromatizzato e mescola bene.

Tartare Di Bistecca Alla Vietnamita

Data l’influenza francese sulla cucina vietnamita, ha perfettamente senso dare una classica tartare di bistecca alla trasformazione del sud-est asiatico. Questo piatto è così adatto alla stagione calda, e i sapori incisivi e fragranti e l’esplosione di calore sono un ottimo complimento per il filetto d’occhio freddo. La tartare di bistecca di condimento è una cosa così personale, quindi tratta le quantità e i tipi di condimenti come guida e regolali semplicemente secondo i tuoi gusti.

Tempo:
meno di 30 minuti
Servi:
6 persone

Ingredienti

600 g di filetto d’occhio, tagliato a dadini (refrigerato)
1 spicchio d’aglio piccolo, grattugiato molto finemente
2 eschalots viola, tritati molto finemente
2 bastoncini di citronella, solo parte bianca, affettati molto finemente
4 piccoli peperoncini tailandesi (verdi o rossi), affettati molto finemente
1 cucchiaio di senape Ddijon
80 ml di salsa di pesce
100 ml di olio extra vergine di oliva
1 cucchiaino di pepe nero appena macinato
fiocchi di sale
2 tuorli d’uovo
3 cucchiai di ravanello sott’aceto tritato (disponibile nei negozi di alimentari asiatici)
2 lime, pelati e segmentati
½ mazzo di menta vietnamita, raccolti
2 foglie di lime kaffir, finemente tritate
2 cucchiai di riso tostato macinato
crackers di gamberi, cotti secondo le istruzioni del pacchetto, da servire
1 lime

Metodo

1. Aggiungere la carne in una ciotola capiente con aglio, eschalot, metà della citronella, metà del peperoncino, senape, 30 millilitri di salsa di pesce, metà dell’olio d’oliva e pepe, condire a piacere con sale e unire delicatamente. Mucchio sul piatto da portata.

2. Metti i tuorli sopra la tartare e segui con gli altri segmenti di peperoncino e citronella, ravanello sott’aceto e lime. Spargi sopra la menta vietnamita, le foglie di lime kaffir e il riso macinato e accumula i cracker di gamberi sul lato del piatto.

3. Se lo si desidera, unire la salsa di pesce rimanente, l’olio, una spremuta di lime e altro peperoncino. Presenta la tartare al tavolo così com’è e mescola bene prima di servire. Presenta la medicazione sul lato.

Suggerimenti

1. Potresti usare baguette a fette invece di crackers di gamberi.

2. Abbi cura di tagliare la carne in quanto presenta e mangia così bene se tagliata uniformemente. Inoltre, assicurati di tagliare a dadini la carne poco prima di servire e di mantenerla fredda.

3. Potresti anche servire la tartare in foglie di witlof come elegante finger food.

Tabbouleh Crudo Di Cavolfiore

Sono un grande fan del cibo crudo, in particolare delle insalate fresche di stagione in estate. Quando assapori ricette fresche e deliziose di cibi crudi come l’insalata di cavolfiore puoi spuntare completamente una delle scatole più importanti nelle tue esigenze nutrizionali quotidiane … verdure!

Tempo:
meno di 30 minuti
Servi:
4-6 persone

Ingredienti

1/2 testa di cavolfiore, tagliato a cimette
1/2 tazza di succo di limone appena spremuto
1 tazza di olio extra vergine di oliva
1 spicchio d’aglio, tritato
2 cucchiaini di sommacco macinato, più un extra da servire
1 cucchiaino di cumino macinato
1 tazza di prezzemolo a foglia piatta, tritato
1/2 tazza di menta, tritata
1 bulbo di finocchio grande, tagliato a dadini
1 cipolla rossa, tagliata a dadini
2 cetrioli libanesi, tritati
8 baccelli di gombo, tagliati a rondelle sottili
1 carota, sbucciata e triturata
200 g di pomodori, tagliati a cubetti grandi
1 cucchiaio di semi di sesamo bianco, tostati

Metodo

In un robot da cucina, elabora il cavolfiore fino a quando non assomiglia a chicchi di riso grossolani. Trasferire in una grande ciotola da portata.

Per preparare il condimento, sbatti insieme il succo di limone, l’olio d’oliva, l’aglio, il sommacco e il cumino e mettili da parte.

Nella grande ciotola da portata, unisci il cavolfiore lavorato con prezzemolo, menta, finocchio, cipolla rossa, cetrioli, gombo, carota e pomodori.

Versare il condimento e mescolare fino a quando ben combinato. Condire con sale marino e pepe nero appena spezzato, quindi lasciare marinare per 10 minuti.

Per servire, cospargere con semi di sesamo tostati e un po ‘di sommacco. Servire immediatamente

Lasagne Di Zucchine Crude Al Pesto, Olive E Pomodoro

Questa lasagna di verdure crude è vegana, vegetariana e senza glutine, uova, latticini e grano.

Tempo:
2 ore +
Servi:
6 persone

Ingredienti

5 zucchine grandi
1 mazzetto di foglie di basilico, raccolte
12 pomodorini, tagliati in quarti
2 cucchiai di succo di limone
80 ml di olio extra vergine di oliva di buona qualità, più un extra per la spazzolatura
1 cucchiaio di prezzemolo, tritato finemente
1 spicchio d’aglio, tritato finemente
baby basilico viola e rosso da guarnire, facoltativo
400 g di formaggio macadamia – vedi ricetta
sale marino e pepe nero appena macinato a piacere

Pesto Di Olive Pomodoro

½ cimette di broccoli a testa (circa 300 g)
½ tazza di olive verdi siciliane, denocciolate
200 g di pomodori secchi
3 pomodori maturati a vite, senza semi e tritati
200 g di funghi champignon
1 peperoncino lungo, senza semi e tritato
1 rametto di rosmarino, tritato finemente
6 cucchiai di olio extra vergine di oliva di buona qualità
1 cucchiaio di aceto di vino rosso
2 spicchi d’aglio, tritati

Formaggio macadamia

320 g di macadamie crude
4 cucchiaini di succo di limone
1 cucchiaino di sale marino
pizzico di pepe nero appena macinato

Metodo

1. Per preparare i fogli di lasagne, tagliare le zucchine nel senso della lunghezza in strisce da 2 mm su un mandolino o con un coltello affilato. Mettere da parte.

2. Per preparare il pesto, metti tutti gli ingredienti in un robot da cucina e mescola fino a che liscio, aggiungendo un po ‘d’acqua o olio se necessario. Aggiustare di sale e pepe.

3. Utilizzando un piatto o un vassoio rettangolare profondo 14 cm x 22 cm, posizionare 6-8 fogli di zucchine nel senso della lunghezza in un unico strato, leggermente sovrapposti, per coprire la base. Spennellare con un po ‘di olio extra vergine di oliva e cospargere con un tocco di sale.

4. Distribuire uniformemente sei cucchiai di pesto sullo strato di zucchine e cospargere alcune foglie di basilico strappate. Posizionare un altro strato di fette di zucchine sul basilico e spennellare con un po ‘di olio extra vergine e condire con sale.

5. Distribuire uniformemente sei cucchiai di formaggio macadamia sul secondo strato di zucchine, quindi posizionare un altro strato di fogli di zucchine sopra. Distribuisci altri sei cucchiai di pesto e basilico strappato sopra. Ripeti questo processo ancora una volta o fino a quando non avrai esaurito tutti gli ingredienti, finendo con le zucchine come strato superiore. Spennellare le zucchine con un po ‘d’olio e condire con sale marino.

6. Congelare le lasagne finite per due ore o fino al congelamento. Ciò semplifica il taglio delle lasagne in porzioni pulite. Quando le lasagne si sono congelate, rimuovile dal piatto e posizionalo su un tagliere. Tagliarlo in sei porzioni e rimetterlo in frigo per un’ora per scongelarlo.

7. Poco prima di servire, metti l’aglio, il succo di limone, l’olio d’oliva e il prezzemolo in una ciotola e mescola per mescolare. Aggiungi i pomodorini e lancia il condimento. Condisci i pomodori a piacere con sale e pepe.

8. Metti le lasagne sui piatti da portata e aggiungi l’insalata di pomodori. Condisci un po ‘di più condendo le lasagne e finisci con alcune foglie di basilico, un pizzico di sale e una macinata di pepe.

Formaggio macadamia

1. Immergi le macadamie in 750 ml di acqua per almeno sette ore: la notte è la cosa migliore. Scolare l’acqua e sciacquare a fondo le noci con acqua calda.

2. Metti le macadamie in un robot da cucina e aggiungi il succo di limone, sale e pepe, quindi pulsa per un minuto per combinarle. Aggiungi 240 ml di acqua e continua a lavorare fino a che liscio. Se il formaggio macadamia sembra eccessivamente denso o secco, aggiungere gradualmente più acqua e succo di limone per regolare la consistenza. Il formaggio macadamia può essere conservato in frigorifero fino a una settimana.

Per 600 g o tre tazze

Varianti: gli anacardi possono essere usati al posto delle macadamie. Mettere a bagno le noci per 2-4 ore e dimezzare l’acqua aggiunta. Puoi anche aggiungere un cucchiaino di olio al tartufo o olio al peperoncino.

Insalata Di Pesche Fresche, Prosciutto E Mozzarella

Pesche succose e mature con mozzarella di bufala delicata e cremosa e prosciutto affumicato e salato rendono questo delizioso piatto per l’estate.

Tempo:
meno di 30 minuti
Servi:
4 persone

Ingredienti

1 tazza di rucola
1/2 tazza di foglie di menta strappate
1/2 tazza di foglie di basilico strappate
2 cucchiai di olio di nocciole
1/2 cucchiaio di aceto di sherry
Salare e pepare per condire
4 pesche mature
2 mozzarelle di bufala
8 fette di prosciutto serrano

Metodo

Spargi razzo ed erbe su un piatto da portata. Mescolare olio e aceto con sale e pepe per condire. Cospargi la salsa con foglie verdi e lancia delicatamente.

Dimezza le pesche e rimuovi le pietre. Tagliare a spicchi spessi.

Strappare la mozzarella con le mani e posizionarla sul piatto.

Copri il prosciutto serrano e infila le fette di pesca. Condire con un po ‘di sale e pepe extra.

Servire con una ciabatta croccante.

Ricetta Bruschetta Di Verdure Di Primavera

Kermit la rana una volta ha detto che non è facile essere verdi, ma questo piatto fresco di Three Blue Ducks dimostra il contrario.

Tempo:
meno di 30 minuti
Servi:
2-4 persone

Ingredienti

2½ spicchi d’aglio
4 cucchiai di olio d’oliva
2 rametti di timo
½ mazzetto di asparagi, affettato
1 manciata di piselli, tagliata a metà
1 zucchina piccola, rasata in nastri
sale e pepe
1 limone, scorza e succo
4 fette di lievito madre
1 scalogno dorato, sbucciato e tagliato a rondelle sottili
16 acciughe
Erbe fresche
1 pizzico di peperoncino in scaglie

Crema al limone conservata al limone

¼ di limone conservato
100g di creme fraiche
1 cucchiaio di prezzemolo, basilico, menta, tritato
sale e pepe
2 cucchiai di olio d’oliva

Metodo

1. Sbucciare e affettare sottilmente due spicchi d’aglio. Riscaldali delicatamente in una padella fino a quando iniziano a friggere. Aggiungi il timo, gli asparagi e i taccole. Riscaldali delicatamente prima di aggiungere le zucchine. Togli la padella dal fuoco. Condire con sale, pepe, scorza di limone e un po ‘di succo.

2. Spennellare la pasta madre con un po ‘di questo olio, quindi grigliare entrambi i lati. Strofina il toast con la restante metà di uno spicchio d’aglio.

3. Per rendere la panna al limone, tagliare l’interno del limone lasciando solo la buccia aromatica. Tagliare a dadini finemente la buccia, quindi hai circa 1 cucchiaino di valore. Piega un po ‘alla volta la buccia a dadini attraverso la panna, quindi aggiungi le erbe, il sale, il pepe e l’olio d’oliva.

4. Aggiungere il toast con un generoso cucchiaio di fraiche di crema al limone conservata. Distribuisci le verdure dalla padella e disponile sui toast. Top con acciughe, un po ‘più di sale e pepe, erbe fresche e scaglie di peperoncino.

Suggerimento: assicurati di non essere troppo frettoloso quando griglia il tuo lievito madre; vuoi che abbia un sottile sapore affumicato.

Insalata Di Ceviche

Il pesce freschissimo è l’eroe di un semplice ceviche, che è meglio accompagnato da uno jalapeno piccante e salsa tomatillo.

Tempo:
meno di 30 minuti
Servi:
4

Ingredienti

600 g di filetti di pesce fresco di alta qualità (dentice, tonno o sgombro)
1 cucchiaino di sale marino
Succo di 4 lime
4 cucchiai di olio extra vergine di oliva
2 cucchiai di aceto di mele
1 piccola cipolla rossa, tritata finemente
½ gambo di sedano, affettato
1 bulbo di finocchio baby, rasato
1 peperone rosso, senza semi e tagliato a dadini
2 cm di zenzero finemente grattugiato
2 spicchi d’aglio, tritati finemente
4 pomodori, animati e tagliati a dadini
1 cetriolo libanese, affettato
1 grande avocado a dadini
2-3 manciate di foglie di coriandolo
60 g di rucola
2 foglie viola o gialle, separate e strappate

Salsa di jalapeno e tomatillo

6 jalapenos freschi
2 pomodori, a dadini (usare il pomodoro se non disponibile)
4 guanti all’aglio, tritati
3 cucchiai di prezzemolo fresco tritato
4 cucchiai di succo di lime
3 cucchiai di coriandolo tritato
3 cucchiaini di olio d’oliva

Metodo

1. Per preparare la salsa jalapeno e tomatillo, rimuovere gli steli dai jalapenos, tagliarli a metà nel senso della lunghezza e rimuovere i semi. Metti i jalapenos e gli ingredienti rimanenti in un robot da cucina e lavorali per circa 30 secondi o fino a quando non vengono tritati in una pasta fine o nella consistenza che desideri. Condire con sale marino qb. Trasferire in una ciotola, coprire e conservare in frigorifero fino a quando necessario.

2. Per preparare il ceviche, tagliare il pesce a cubetti di due centimetri con un coltello molto affilato e metterlo in un piatto largo e poco profondo. Cospargere di sale e versare il succo di lime sopra. Lasciare marinare per 10 minuti, girando una volta. Sbatti l’olio d’oliva e l’aceto insieme in una piccola ciotola per fare un condimento semplice.

3. In una grande porzione o insalatiera, mescolare tutti gli ingredienti rimanenti. Versare sopra il condimento e aggiungere il pesce. Regola il condimento come richiesto.

4. Per servire, condire l’insalata di ceviche con un po ‘di salsa jalapeno e tomatillo.

Tonno, Avocado E Tofu Con Crema Al Wasabi

Leggera e fresca, eppure ricca e abbondante, questa insalata veloce e condita con un pungente condimento renderebbe un antipasto servito in un bicchiere da cocktail. È anche buono per il pranzo in una ciotola poco profonda.

Tempo:
meno di 30 minuti
Servi:
4 persone

Ingredienti

1 solido avocado maturo
200 g di tofu setoso
300 g di bistecca di tonno fresca
manciata di piccole foglie di rucola
2 cipollotti, tritati finemente
1 cucchiaino di olio di sesamo
1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva
sale marino e pepe
1 cucchiaino di wasabi preparato
1 cucchiaio di aceto di riso o succo di limone
2 cucchiai di maionese
1 cucchiaio di miele
1 cucchiaino di semi di sesamo bianco
1 cucchiaino di semi di sesamo nero (opzionale)

Metodo

Tagliare l’avocado a metà, raccogliere la carne con un cucchiaio e tagliarla a cubetti di 1,5 centimetri.

Scolare il tofu e tagliarlo a cubetti di 1,5 centimetri.

Tagliare il tonno a fette di un centimetro, quindi a cubetti di un centimetro. Unire in una grande ciotola con le foglie di rucola, cipolle verdi, olio di sesamo, olio d’oliva, sale e pepe. Lancia molto leggermente. È meglio farlo con le bacchette.

Sbatti il ​​wasabi, l’aceto di riso, la maionese, il miele, il sale e il pepe in una ciotola e trasferiscili in una bottiglia da spremere.

Dividi tra quattro ciotole poco profonde, spalmalo di crema al wasabi, spargi con semi di sesamo e servi con le bacchette.